La struttura della cellula

 

 


Elnagh, costruito per durare nel tempo

Le tecnologie costruttive, tra materiali dalle alte performance e processi di produzione all’avanguardia.

 

La scocca dei camper Elnagh è fabbricata all’interno di reparti produttivi specializzati attraverso processi industriali di elevata precisione che garantiscono standard qualitativi di altissimo livello.


La tecnologia costruttiva

L’eliminazione dei ponti termici determina la massima impermeabilità e l’isolamento acustico della cellula, garantendo una migliore coibentazione e una maggiore protezione dalle infiltrazioni. L’impiego di nuovi materiali dalle elevate performance isolanti, come le resine bi-composite, ha consentito di ridurre il peso della scocca e di renderla, al contempo, più solida. Più durevole, meno soggetta all’usura, più semplice da riparare e da manutenere: la struttura dei camper Elnagh è in grado di resistere maggiormente alle torsioni, offrendo maggiore stabilità al veicolo.


La scocca al microscopio

Le pareti, il tetto e il pavimento sono costituiti da “pannelli sandwich” formati da una doppia lastra in vetroresina. Al suo interno, un telaio portante in resina bi-composita ad alta resistenza termoindurente rende la cellula più leggera e più resistente alle sollecitazioni meccaniche, mentre l’inserto in PS waterproof assicura un alto coefficiente di isolamento termico. Nel pavimento, la copertura superiore è realizzata in PVC antiscivolo, resistente all’abrasione.